Checkupenergetico.comCheckupenergetico.com

Confronta
i migliori
preventivi

Articoli Impianti di riscaldamento

Settori

Emergenza smog: la pompa di calore come soluzione

foto news

27 luglio 2016 Impianti di riscaldamento

Una delle cause principali dello smog nelle nostre città sono gli attuali sistemi di riscaldamento! Le vecchie caldaie inquinano e consumano molto di più rispetto ad altri sistemi come le pompe di calore.

Emergenza smog - La pompa di calore come soluzione

Lo smog:

Lo smog è un problema sociale: uccide molte persone all'anno causando malattie cardivascolari ed incidendo sulla formazione di tumori. Per questi motivi non basta combatterlo con restrizioni e limiti di legge, ma soprattutto con la tecnologia, che può avere un ruolo fondamentale.Tutti noi dobbiamo affrontare e contribuire per risolvere il problema.

L'aria che respiriamo è un bene da tutelare, un diritto per le generazioni future: occorre modificare le nostre abitudini e la nosta educazione per non sprecare un bene così prezioso.

Perchè lo smog è un veleno?

Quando le sostanze inquinanti presenti nello smog entrano in contatto con noi, attraverso naso e bocca, scattano dei meccanismi dannosi per il nostro corpo. Le conseguenze sono dannose per i polmoni ed il sistema respiratorio ma anche per tutte le nostre cellule.

Le sostanze inquinanti che compongono lo smog:

  • Il pm 10: polveri sottili molto piccole che possono raggiungere le diverse parti dell'apparato respiratorio, al momento sono gli inquinanti più presenti nell'aria e maggiormente colpevoli dei danni recati alla nostra salure
  • Il Co: monossido di carbonio ruba ossigeno ai tessuti
  • L'ozono: si forma con grande rapidità nelle aree urbane ed industriali, trasportato dal vento raggiunge anche campagna ed aree verdi. Si crea quando i gas inquinanti reagiscono alla presenza della luce solare con alte concentrazioni nei mesi più caldi.
  • Gli ossidi di azoto: come nel caso del monossido di carbonio, quando sono a contatto con il sangue non lasciano spazio all'ossigeno.

Il principale colpevole dell’inquinamento nelle città, secondo il dossier di Legambiente, è il traffico, ma anche i riscaldamenti delle case e in alcune zone le emissioni industriali.

Ridurre lo smog con la pompa di calore:

Come accennato prima, lo smog delle nostre città è causato: dai veicoli e dagli impianti di riscaldamento che vengono alimentati da caldaie di diverso genere. Limitare l’uso dei caloriferi quando le temperature sono miti dovrebbe essere previsto dalla legge. Ma non basta, le città vanno ripensate insieme al nostro modo di riscaldarci.

Al contrario delle tradizionali caldaie, le pompe di calore ad alta efficienza non usano combustibili fossili per il loro funzionamento, contribuendo così alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica, che ha effetti alteranti sul clima. Possiamo affermare quindi che implementare l'uso delle pompe di calore è una delle soluzioni da adottare.

La pompa di calore è un alleato prezioso per contribuire a ridurre l'inquinamento ambientale, soprattutto nellle grandi città: sfrutta appieno l'energia dell'aria, riducendo del 40%  i costi dovuti al consumo di metano. Inoltre la pompa di calore si può installare anche in vecchi edifici senza grandi lavori di ristrutturazione consentendo una riqualificazione energetica dell’immobile. 

Le pompe di calore possono utilizzare diverse fonti di energia

Le più utilizzate ed installate:

  • Aria: Tra tutte le fonti disponibili, l'aria è in genere la più immediata e disponibile offre i più alti livelli di efficienza, con la riduzione dei consumi e il risparmio sui costi.
  • Acqua: L'acqua viene prelevata da falde o pozzi. Questa tipologia di pompa di calore è la combinazione ideale tra produzione ecologica di energia e comfort perfetto.  
  • Aria - Acqua: La pompa di calore aria-acqua cattura l'aria che viene utilizzata per raffrescare o riscaldare l'ambiente e riscalda l'acqua destinata ad uso domestico, radiatori o pavimento radiante. Metodo pulito, sicuro, conveniente e rispettoso dell'ambiente. 

 

confronta preventivi pompe di calore


Può interessarti anche