Checkupenergetico.comCheckupenergetico.com

Confronta
i migliori
preventivi

Articoli Fotovoltaico / Energie rinnovabili

Settori

Il Fotovoltaico nel 2016 conviene ancora? - Richiedi e Confronta 4 Preventivi Gratis

foto news

23 maggio 2016 Fotovoltaico / Energie rinnovabili

Il Fotovoltaico nel 2016 conviene ancora? Vediamo di rispondere definitivamente a questa domanda in 7 punti.

Tramontata definitivamente l'era degli incentivi, le installazioni di fotovoltaico non si sono arrestate. Il prezzo del fotovoltaico è calato e quest'anno è ai minimi storici (circa il 70% in meno). 

Ecco i 7 motivi per cui il Fotovoltaico nel 2016 conviene ancora:

  1. L'investimento è assolutamente accessibile. Con 6.500 - 8.500 mila euro circa, è possibile avere un impianto fotovoltaico residenziale da 3 kWp chiavi in mano. Rispetto all'epoca dei vari conti energia, un impianto della stessa taglia costava circa 21.000 euro! Lo spazio necessario per l'installazione è di circa 7 mq per kW. 
  2. Con la Detrazione Irpef del 50% e lo Scambio sul Posto è possibile rientrare dall'investimento in soli 4/7 anni. Come abbiamo scritto in questo articolo, l'energia prodotta dall'impianto non autoconsumata ed immessa in rete viene compensata con bonifico annuale dal GSE.
  3. Il risparmio è garantito. Un impianto fotovoltaico certificato UE ha sempre garanzie su performance e difetti di fabbricazione.
  4. Con un impianto fotovoltaico consumi l'energia prodotta dal tuo impianto. Quindi non prelevi assolutamente dalla rete pubblica. Ricorda che maggiore è la percentuale di autoconsumo, maggiore è il risparmio in bolletta!
  5. Il Fotovoltaico richiede una manutenzione minima. A volte possono verificarsi dei cali di produzione dovuti allo sporco che si deposita sulla superficie dei pannelli. Per risolvere questi piccoli inconvenienti, basta un lavaggio completo del campo fotovoltaico.
  6. Il settore in questi anni è cresciuto dal punto di vista tecnologico. Nel 2016 è aumentata vertiginosamente la richiesta dei sistemi di accumulo per impianti fotovoltaici. Con un sistema dotato di batterie, è possibile raggiungere l'indipendenza energetica
  7. Con il fotovoltaico utilizzi energia pulita da fonte rinnovabile. E in parte contribuisci all'obiettivo imposto dalla Comunità Europea: la riduzione del 40% dei gas serra entro il 2030!

3 consigli per chi decide di installare un impianto fotovoltaico nel 2016

  • Affidati sempre e solo a professionisti certificati (pena la conformità dell'impianto)
  • Se non vuoi installare un impianto con sistema d'accumulo, richiedi un inverter che abbia una predisposizione per l'integrazione con le batterie
  • Richiedi all'azienda se offre pacchetti di manutenzione: evita i professionisti che non sono in grado di gestire la fase di post-vendita


Può interessarti anche