Checkupenergetico.comCheckupenergetico.com

Confronta
i migliori
preventivi

Articoli Fotovoltaico / Energie rinnovabili

Settori

Quante emissioni di CO2 vengono evitate grazie al fotovoltaico?

foto news

28 novembre 2016 Fotovoltaico / Energie rinnovabili

Oltre che una scelta intelligente di risparmio, un impianto fotovoltaico contribuisce alla diminuzione delle emissioni di CO2 nell'atmosfera.

Chi sceglie di installare un impianto fotovoltaico sul tetto della propria abitazione lo fa principalmente per un obiettivo di risparmio sulla bolletta elettrica.

Al tempo stesso, si consegue un altro risultato positivo per quanto riguarda la salvaguardia ambientale: si riducono le emissioni di CO2, derivanti dalla produzione di energia elettrica da fonti non rinnovabili.

Abbiamo fatto un piccolo calcolo prendendo in considerazione un tipico impianto domestico di 3kW, facendo una media dell'energia prodotta da un impianto fotovoltaico in Italia tenendo conto della differenza di rendimento tra nord e sud.

Emissioni evitate con il fotovoltaico

In media, per ogni kW installato, un impianto in Italia produce circa 1200 kWh. Ciò significa che un impianto da 3 kW produce in un anno 3600 kWh, cioè quasi 10 kWh al giorno, arrotondando.

Dalle stime condotte dal Ministero dell'Ambiente, vengono immessi nell'atmosfera circa 500g di anidride carbonica per produrre 1 kWh di energia elettrica in Italia , utilizzando combustibili fossili.

Incrociando i due dati, si scopre quindi che una famiglia, semplicemente installando un impianto fotovoltaico standard da 3kW, evita di produrre circa 5 kg di CO2 al giorno (cioè quasi due tonnellate all'anno!) facendo la sua parte nel preservare l'ambiente.


Può interessarti anche